Gli artisti

TATUATORI E PIERCER

LUMACABRA

Il nome, così come il marchio, nascono dall’incontro di due parole che hanno una parte in comune formandone una sola. Come suggerisce la parola stessa, una LUMACA che al posto della chiocciolina indossa un cranio umano, pertanto risulta essere MACABRA.

Ci teniamo che sia letta nella maniera corretta, ovvero: “lumàcabra” e non “lumacàbra” (come molti dicono).